Categorie
Con brio Cotidie Focus on

La scoccetta

di W.E.

Fin da piccoli, nella mia famiglia, siamo stati iniziati alla scoccetta, una sorta di battaglia con le uova che si tiene la mattina di Pasqua in molti paesi marchigiani. Le uova vengono messe a bollire e una volta sode ognuno sceglie il suo uovo e lo decora come preferisce – non si dovrebbe dire ma […]

Categorie
Con brio Cotidie Pillole Querimonie Rielaborazioni

Il calendario chimico di Miss Monocolo

di Miss Monocolo

La premessa, piuttosto ovvia, è che avere un solo occhio funzionante non è cosa simpatica. Purtroppo il Morbo di Basedow-Graves, una forma autoimmune di ipertiroidismo, può comportare esoftalmo, diplopia e varie altre amenità. Ho deciso di mettere per iscritto il mio “calendario chimico”, cosa piuttosto personale e temo non di molto interesse per il lettore, […]

Categorie
Cotidie Querimonie Rielaborazioni

Speculazioni sull’inedia

di W.E.

L’inedia è una brutta bestia, e se ti si attacca addosso per tirartela via ci vuole esattamente quella forza di volontà che non ho. Sì, è inverno, ma è una scusa troppo facile; certo il lavoro in questo periodo mi trita gli occhi e il cervello, ma appunto: bisognerebbe attuare quelle disposizioni di emergenza in […]

Categorie
Cotidie Incontri Libri

Il Conte di Montecristo

di W.E.

Ci sono dei momenti in cui, fortuitamente, le coincidenze portano a piacevoli scoperte. Poco tempo fa un’amica continuava a dirmi, ogni volta che mi vedeva, quanto la sua lettura de Il Conte di Montecristo fosse entusiasmante. Sembrava quasi che il tempo passato senza il libro tra le mani per lei fosse tempo sprecato. Non molto […]

Categorie
Cotidie

Il cespuglio di Natale

di W.E.

L’albero di Natale di casa dei miei è un nano. Resiste dallo scorso dicembre; mia madre aveva allora provveduto a innalzarlo sopra un mobile in modo da non farlo sembrare il nano che è. Durante l’anno ha allungato le braccia, nel frattempo il tronco è rimasto lo stesso, anzi, forse si è un po’ accasciato […]

Categorie
Cotidie

Cose di casa

di W.E.

Da quando la casa è solo mia la notte raggiungo orari improbabili. Per convincerti che puoi intraprendere una di quelle numerose operazioni solitarie e creative ne manifesti l’intento ad altri, così da trarne stimolo e incentivo, ma ottenendo solo l’accensione dell’arcinoto senso di colpa. Il senso di colpa nei confronti di ciò che si deve […]

Categorie
Cotidie

Bucaneve

di W.E.

Mi alzo tardi perché tento di sfidare inutilmente un mal di testa capace di svegliarmi a più riprese come mi puntasse un chiodo nell’emisfero destro. Nei momenti di sonno sogno di lavorare in un ristorante i cui gestori sono quelli del bar che frequento realmente durante il giorno per i miei caffè. Quando mi alzo […]